Print Friendly, PDF & Email

chewingumArriva il Rev7(Rev sta per “revolution”= rivoluzione), il chewingum evoluto messo a punto da un’azienda inglese, specializzata in polimeri. Cos’ha di speciale? E’ biodegradabile, composto da un polimero sintetico idrofilo, non adesivo e non resistente all’acqua (ideato dall’università di Bristol);quindi non si incrosta e si staccafacilmente da qualsiasi superficie, tessuti compresi, soprattutto a contatto con l’acqua. Al posto degli zuccheri contiene sorbitolo e xilitolo. Americani e canadesi l’hanno già sperimentato da alcuni mesi, al gusto di menta e cannella, ora è in arrivo in Europa dopo essere stato approvato dall’Efsa, l’autorità europea per la sicurezza alimentare, che ha escluso il rischio di allergie. Basti pensare che solo a Roma, ogni giorno, vengono abbandonate nel centro storico 300 mila gomme da masticare e il comune spende 5 milioni di euro l’anno per ripulire strade e marciapiedi! La cosa migliore sarà sostituirli tutti con Rev 7 e con quelli della sua generazione.

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail